Cheescake cocco e nutella senza cottura

IMG_9986

Le cheescacke senza cottura sono le mie preferite. Sarà perché ritengo la cheescake una torta estiva, e in estate, diciamocelo, l’idea di accendere il forno non piace a nessuno, ma sarà anche per gli ingredienti usati, formaggio spalmbile, yogurt, panna, che credo diano il meglio di sè proprio utilizzati cosi, freschi e senza cottura. La versione che vi propongo oggi nasce da uno dei miei connubi preferiti in cucina, quello tra cocco e nutella. Ho guardato un po di ricette sul web e alla fine ho preso quella che più mi ispirava modificando solo qualche ingrediente e il quantitativo di cocco fino ad ottenere la mia farcia ideale. Se anche voi amate questi ingredienti provate questa ricetta, è semplice veloce e il risutato, come sempre è garantito!!!!

Ingredienti x una tortiera di 22 cm di diametro

Per la base
2oo g di biscotti pan di stelle
80 g di burro
Per la farcia
250 g di philadelphia
125 g di yogurt bianco intero
100 ml di latte di cocco
250 ml di panna vegetale da montare
100 g di farina di cocco
10 g di colla di pesce
1 baccello di vaniglia
80 g di zucchero a velo

Informazioni

tempo: 20 minuti più almeno 4 ore in frigo
difficoltà: bassa
costo: medio

Preparazione

Come prima cosa preparo la base. Frullo i biscotti, li trasferisco in una scodella e vi aggiungo il burro fuso. Mescolo bene con un cucchiaio e passo a preparare la tortiera. Per la cheescake utilizzo una tortiera a cerniera, altrimenti sarebbe impossibile successivamente tirar fuori la torta. Con un pennello in silicone spalmo poco burro fuso sul fondo e sui bordi della tortiera. Con la carta forno realizzo un disco e delle strisce che mi serviranno per ricoprire il fondo e i bordi della mia teglia. Avendo spalmato il burro fuso nella teglia sono sicura che la carta forno resterà ferma e aderirà bene alla tortiera.

A questo punto distribuisco il composto di biscotti e burro sul fondo della tortiera, aiutandomi con il dorso di un cucchiaio per livellarlo bene. Metto in frigo e lascio riposare mentre preparo la farcia. In una scodella piena d’acqua metto a mollo i fogli di colla di pesce. A parte mescolo la philadelphia con lo zucchero a velo, quando saranno ben amalgamati unisco lo yogurt, la farina di cocco ed i semi estratti dal baccello di vaniglia.

Verso poca panna in un pentolino la metto a scaldare a fiamma bassa e vi immergo i fogli di colla di pesce strizzati bene. Mescolo per far sciogliere bene la colla di pesce nella panna, spengo il fuoco e metto da parte. Monto la restante panna e la incorporo delicatamente alla crema di formaggi, mescolando dal basso verso l’alto. Aggiungo anche la panna liquida con la colla di pesce e verso il composto nella tortiera sopra la base di biscotti. Lascio rassodare in frigo per almeno 4 ore, poi guarnisco con strisce di nutella sparsa quà e là.

 

 

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta

Scrivi il primo commento!

avatar
1000

wpDiscuz