Pasta e patate filante

pasta e patate filante
 Okay, so benissimo che l’abbinamento della pasta con le patate potrà sembrare a qulcuno poco indovinato, dopo tutto si tratta di due carboidrati e forse, dal punto di vista alimentare non sarà perfettamente equilibrato. Ma questo piatto, della tradizione napoletana, ha una bontà pari solo alla sua semplicità e vi garantisco che, cucinato in una fredda giornata invernale sarà in grado di scaldarvi il corpo e anche l’anima…….

Ingredienti x 4

4 patate di media grandezza
1 porro
1 confezione di pancetta a cubetti
250 g di scamorza affumicata
350 g di pasta mista
olio evo
grana padana qb

 

Informazioni

tempo:30 minuti circa
difficoltà:bassa
costo:basso

Preparazione

Trito il porro e lo metto a soffriggere in padella con l’olio. Pelo le patate e le taglio a cubetti, poi le aggiungo al soffritto di porro. Copro e lascio andare a fuoco medio fino a quando le patate saranno ammorbidite. Nel frattempo preparo del brodo vegetale ( io uso il dado granulare sciolto in acqua bollente), aggiungo la pancetta al condimento di patate e un pò di brodo se necessario.

Quando le patate saranno belle morbide ( devono diventare quasi una cremina) aggiungo la pasta, la lascio insaporire un attimo e poi comincio a risottare la pasta con il brodo (ovvero porto a cottura la pasta aggiungendo il brodo poco alla volta). Quando la pasta è ancora al dente allontano dal fuoco e manteco prima con la scamorza tagliata a cubetti e poi con il grana. Regolo di sale e pepe ed impiatto utilizzando dei coppapasta tondi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta

Scrivi il primo commento!

avatar
1000

wpDiscuz