Pennette alla crema di piselli con pancetta croccante 4/5 (1)

IMG_9332

I piselli appena usciti dal baccello hanno un profumo assolutamente unico. E’un misto tra il profumo della natura e quello della primavera: insomma una poesia! Ricordo che da bambina mi divertivo un mondo ad aiutare mia mamma a sgranarli e in effetti è una cosa che mi diverte ancora adesso. Peccato che si trovino solo per un periodo di tempo limitato, durante il resto dell’anno dobbiamo accontentarci di aprire la busta dei surgelati e versarli i  pentola…..che non è esattamente la stessa cosa! Quindi per onorare la primavera e i miracoli della natura, oggi vi propongo questa pasta con crema di piselli e pancetta croccante, un grande classico, rivisitato ovviamente a modo mio!

Ingredienti

350 g di pennette integrali
40 g di pecorino sardo semistagionato
4oo g di piselli freschi
250 g di pancetta dolce a cubetti
2 cucchiai di yogurt greco
olio evo
sale pepe qb

 

Informazioni

tempo: 30 minuti circa
difficoltà: bassa
costo: basso

Preparazione

Sgrano i piselli e li sbollento per pochi minuti in acqua salata. Scolo i piselli, tenendo da parte l’acqua di cottura e li verso in acqua e ghiaccio per bloccarne il colore.

 

In una padella verso i cubetti di pancetta e li lascio andare a fiamma molto bassa per renderli croccanti senza bruciarli. Lesso le pennette nell’acqua di cottura dei piselli e nel frattempo preparo la crema di piselli. Metto i piselli nel bicchiere del mixer, aggiungo olio, due cucchiai di yogurt greco e frullo. Regolo di pepe ed eventualmente di sale.

Una volta che la pasta è giunta a cottura la salto in padella con la pancetta e un filo d’olio. Impiatto versando in una fondina prima la crema di piselli, poi le pennette saltate ed infine le scaglie di pecorino.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta

Scrivi il primo commento!

avatar
1000

wpDiscuz