Quiche di zucchine della Parodi

IMG_7833
 La primavera è alle porte, e con essa i pic nic all’aperto e le gite fuori porta. In queste occasioni è indispensabile preparare qualcosa di comodo da trasportare e da mangiare, e per variare un po’ dal solito panino o tramezzino di turno, ecco a voi un’idea di rapidissima e semplicissima esecuzione, ma davvero gustosissima! Questa quiche, pubblicata da Benedetta Parodi nel suo libro” I menù di Benedetta “, è stata una delle prime che ho preparato ma, pur avendone provate tante altre nel frattempo, ancora oggi resta una delle mie preferite perché nonostante l’estrema semplicità dei suoi ingredienti ha un sapore unico che vi conquisterà. E poi, cosa per nulla secondaria per una mamma, piace anche ai bambini, cosa desiderare di più?

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia
1 scalogno
4 zucchina
2 tuorli
200 ml di panna fresca
50 g di grana
olio evo
sale qb

 

Informazioni

tempo: 45 minuti
difficoltà: bassa
costo: basso

Preparazione

Affetto lo scalogno e lo lascio appassire in una padella con un filo d’olio. Lavo e taglio le zucchine a tocchetti e la lascio cuocere in padella con lo scalogno a fuoco alto per una decina di minuti, regolo di sale e tengo da parte. In una scodella mescolo la panna e i tuorli con un pizzico di sale.

Aggiungo il grana grattuggiato e le zucchine con lo scalogno poi mescolo bene il tutto. Fodero una tortiera con la pasta sfoglia. Utilizzando una forchetta bucherello la base e poi verso la farcia. Ripiego su se stessi i bordi della pasta sfoglia ed inforno a 180 gradi per 30/35minuti.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta

Scrivi il primo commento!

avatar
1000

wpDiscuz