Riso alla cantonese express

IMG_8061

Il riso alla cantonese è uno dei piatti più conosciuti e rappresentativi della cucina cinese, credo che insieme agli involtini primavera sia uno di quei piatti che ognuno di noi ha assaggiato almeno una volta nella vita, anche chi non ama particolarmente la cucina orientale. Si perché è composto da ingredienti a noi familiari e la cottura, saltata in padella, è forse tra le più leggere adoperate in quel tipo di cucina, eccezion fatta per la cottura al vapore ovviamente. Io a casa lo preparo spesso, soprattutto quando ho poco tempo e non so cosa cucinare, quindi in questo caso parliamo di una ricetta veloce e realizzata con ingredienti di lunga conservazione che solitamente troviamo nelle nostre dispense, senza bisogno di una spesa “dedicata”. Una ricetta “express” appunto, realizzata saltando le lungaggini di alcuni passaggi tecnici della ricetta originale e optando per un po’ più di praticità.  Ovviamente la cosa sorprendente è che tutto ciò nulla toglie alla bontà di questo piatto, che pur essendo preparato con ingredienti semplici e con cotture veloci, nasconde un sapore tutt’altro che banale, capace di mettere d’accordo un po’ tutti.

Ingredienti x 4

250 g di piselli in scatola
1 confezione di prosciutto cotto a dadini
2 uova
3oo g di riso ( basmati o jasmine )
1 cucchiaio di salsa di soia
olio di semi
sale

Informazioni

tempo: 25 minuti
difficoltà: bassa
costo: basso

Preparazione

Metto sul fuoco la pentola con l’acqua per la cottura del riso. Verso i piselli in padella con un filo d’olio e dopo qualche minuto aggiungo i cubetti di prosciutto. Lascio cuocere finchè i piselli si saranno ammorbiditi.

A questo punto aggiungo le uova sbattute e mescolo velocemente per strapazzarle. Aggiungo la soia ed eventualmente regolo di sale, ovviamente solo se ce n’è bisogno visto che la salsa di soia è già salata di suo.

Una volta cotto, verso il riso in padella e lo faccio saltare per un minuto circa con il condimento. Impiatto e servo a tavola.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta

Scrivi il primo commento!

avatar
1000

wpDiscuz