Spiedini di gamberi e mango

IMG_6335
Volete stupire i vostri ospiti con un’antipasto gustoso e raffinato? Avete trovato la ricetta giusta! La dolcezza del gambero rosso avvolto da un sottile strato di pancetta crea un piacevole e inaspettatamente equilibrato contrasto con la freschezza del mango, il tutto sistemato su scenografici spiedini, comodissimi da mangiare anche per un aperitivo in piedi. La bellezza di questo piatto è pari alla sua bontà, se ci aggiungiamo poi che è anche estremamente veloce e facile da preparare……sembrerebbe quasi una ricetta senza difetti. Invece in effetti un piccolo difetto c’è: state attenti, potrebbe causare dipendenza!!!

Ingredienti x 4

8 gamberi rossi
8 fette di pancetta molto sottili
1 mango non troppo maturo
pepe bianco
olio evo
4 stecchi per spiedini

 

Informazioni

tempo: 15 minuti
difficoltà: bassa
costo: alto

Preparazione

Pulisco i gamberi togliendo loro la testa, il carapace e il filo rosso (in caso di altri tipi di gamberi il filo è nero) che si trova al loro interno. Sciacquo e tengo da parte. Lavo e sbuccio il mango, lo taglio a dadini e lo condisco con pepe bianco e un goccino d’olio.

Scaldo una padella antiaderente ungendola con un goccino d’olio, e mentre diventa calda avvolgo i gamberi nelle fette di pancetta. Metto i gamberi nella padella bollente e li lascio cuocere un minuto circa, giusto il tempo necessario alla pancetta per diventare croccante, giro e lascio cuocere l’altro lato. Tolgo i gamberi dalla padella, li faccio raffreddare qualche minuto e compongo i miei spiedini, alternando ad ogni gambero un pezzo di mango.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta

Scrivi il primo commento!

avatar
1000

wpDiscuz