Torta cappuccino 5/5 (2)

t.cappuccino
Questa torta mi ha regalato una grande soddisfazione! Cominciamo da un’antefatto: mio marito, mangiatore esperto ed esigente, adora la mia cucina, ma per quanto riguarda la pasticceria ha sempre snobbato in modo anche abbastanza evidente direi, ogni mia creazione, a parte il tiramisù ovviamente, che rimane il caposaldo dei miei dessert. Fosse per lui, dovrei preparare ad ogni festa o compleanno sempre e solo quello, ma è ovvio che, per una persona curiosa e amante delle novità come me, questo non è assolutamente possibile. Il compleanno di mio cognato mi ha fornito l’occasione adatta per provare a riprodurre questa golosissima torta, presentata da Benedetta Parodi nel suo ultimo libro “ricette in famiglia” e………evento più unico che raro la mia Santa protettrice della cucina ( la Parodi appunto ) ha compiuto il miracolo: la torta è piaciuta così tanto a mio marito che non solo ha preso il bis, ma il giorno seguente dopo cena, l’ha fatta fuori in un colpo solo! Alla ricetta del libro ho apportato solo una piccola modifica……alla farcia ho aggiunto una tazzina di bayles……chiamiamola una correzione…..d’altra parte parliamo di una torta cappuccino……corretto, in questo caso!

Ingredienti per una tortiera dal diametro di 26 cm

Per il pan di Spagna
5 uova
2oo g di zucchero
1 bustina di vanillina o 1 bacca di vaniglia
200 g di farina
1 bustina di lievito per dolci
sale

per la farcia
500 g di mascarpone
250 g di ricotta
50 g di zucchero
1 tazzina di bayles

per la bagna
3 tazzine di caffè
3tazzine di latte

per guarnire
500 ml di panna vegetale
scaglie di cioccolato qb

Informazioni

tempo: 2 ore circa
difficoltà: media
costo: medio

Preparazione

Sbatto i tuorli con lo zucchero e l’estratto della bacca di vaniglia. Monto gli albumi con un pizzico di sale e li unisco delicatamente al composto di tuorli e zucchero. Setaccio la farina ed il lievito e li aggiungo al composto. Inforno a 180 gradi per 35 minuti.

Mentre la torta è in forno preparo la farcia. Lavoro insieme il mascarpone, la ricotta, lo zucchero ed il bayles fino ad ottenere una crema omogenea, metto in frigo a riposare. Monto la panna e preparo la bagna unendo tre tazzine di caffè a tre tazzine di latte. Una volta sfornata la torta la lascio raffreddare, poi la divido in due in orizzontale, la bagno e, utilizzando una sac à poche la farcisco con la crema al bayles. Richiudo la torta e bagno il disco superiore, successivamente lo ricopro di panna e guarnisco con scaglie di cioccolato

.

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta

2 Commenti per "Torta cappuccino"

avatar
1000

Ordina per:   più recente | più vecchio | più votato
Maria
Guest
Maria
2 anni 6 mesi fa

La preparazione x le totre di compleanno mi ha messo sempre un pô di ansia, per paura che non siano presentabili o soffici abbastanza. per il compleanno di mio figlio ho deciso di osare,preparando la torta cappuccino”. E stato un grande successo . A grande richiesta l’ ho rifatta anche per il mio ( dieci giorni dopo). Buona e facile da preparare.

wpDiscuz