Tortillas estive velocissime

tortillasvelocissime

In questi caldissimi giorni estivi il pranzo in città è quasi una tortura. Non so se capiti anche a voi ma, a meno di non essere al mare, l’appetito in quell’orario proprio non si fa sentire, e allora la cosa migliore è temporeggiare con un pasto veloce, per aspettare le ore serali più fresche e più idonee ( almeno dal punto di vista climatico) ad abbandonarsi ai piaceri della tavola. Io mi nutrirei volentieri solo di anguria sotto il sol leone, ma avendo tre figli ed un marito da sfamare mi sono dovuta impegnare un pochino di più. Una delle idee più carine per variare dal classico sandwich o insalatona è questa “Tortillas estiva velocissima”. Estiva perché rispetto ad una tortillas classica, ben più farcita di salse e salsine di accompagnamento, questa è più leggera, infatti si accompagna solo a carne macinata, pomodori freschi e lattuga. Velocissima perché si prepara davvero in un lampo. E in estate si sa’ che la cosa più piacevole non è certo stare ai fornelli.

Ingredienti x 4

1 cipolla bianca
500 g di carne macinata di bovino
50 g di provolone dolce
1 lattuga
8 pomodorini
olio evo
sale
4 tortillas di mais
Spezie varie ( cumino, curry, curcuma, paprica, peperoncino)
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

 

Informazioni

tempo: 30 minuti
difficoltà: bassa
costo: basso

Preparazione

Per prima cosa mi occupo di cuocere la carne. Trito la cipolla e la faccio soffriggere in padella con poco olio, aggiungo una manciata di semi di cumino, peperoncino tritato, curry, curcuma e paprica forte. Verso la carne e la lascio rosolare, unisco il concentrato di pomodoro e porto a cottura.Sulla teglia del forno coperta da carta forno dispongo le tortillas, le inforno a 125 gradi modalità ventilata per 5 minuti circa. Nel frattempo lavo l’insalata e la taglio a striscette. Faccio lo stesso con i pomodorini tagliandoli però a fettine e con la cipolla.

Estraggo le tortillas dal forno e le ricopro prima di carne, poi di formaggio, insalata, pomodori e cipolla tagliata a fettine sottili. Arrotolo le tortillas fermandole con uno stecchino e servo.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta

Scrivi il primo commento!

avatar
1000

wpDiscuz